Dermopigmentazione

La Tecnica

La Dermopigmentazione è un trattamento estetico molto diffuso, specialmente al giorno d’oggi, ed utilizzata da clienti di ogni genere ed età. Questa tecnica abbastanza recente, è una tecnica di colorazione cutanea semipermanente in grado di operare su più fronti per risolvere problemi di varia natura, a partire dalla correzione di discromie sull’epidermide

La dermopigmentazione è una tecnica basata sull’introduzione nello strato sottostante del derma di pigmenti idonei antitossici e bioassorbibili finalizzati al miglioramento della propria condizione estetica. La procedura sfrutta una serie di aghi estremamente sottili per ripigmentare zone del corpo come viso, cuoio capelluto, attenuare le cicatrici e correggere inestetismi della pelle.  Attraverso l’azione estremamente veloce degli aghi è possibile impiantare il pigmento direttamente nella zona interessata senza causare dolore ed ottenere grandi risultati. A seconda del tipo di intervento che si va a realizzare è possibile usufruire di aghi di differente dimensione e di pigmenti di vario colore per ottenere un effetto più naturale ed armonico possibile.

 

Dermopigmentazione Sopracciglia 

Una consulenza iniziale è fondamentale, per poter dare un’idea al cliente di quello che potrà essere il risultato finale e le correzioni che si andranno a valutare, in base alla fisionomia del volto e dei propri colori.

La tecnica viene effettuata facendo delle piccole incisioni sul derma in cui viene inserito il colore. La tecnica viene eseguita con degli aghi sottilissimi imbevuti di pigmento colorato che permettono di tracciare un singolo pelo alla volta e di disegnare, sfumare il sopracciglio con molta precisione. Il risultato è molto naturale e a valorizzarne l’effetto è anche la possibilità di scegliere la tonalità di pigmento desiderata, in base al colore delle sopracciglia e della carnagione. 

Dermopigmentazione Labbra 

Il trucco permanente o dermopigmentazione delle labbra è un trattamento che consente di avere una bocca ridisegnata e definita per diverso tempo. Con questo approccio si vanno ad iniettare pigmenti minerali bioriassorbibili nel derma delle labbra usando un ago. 

La tecnica, mira a ridefinire il contorno della labbra o a correggere eventuali asimmetrie o di valorizzarle dopo l’impianto di un riempitivo (filler).

Può andare a coprire una cicatrice sul labbro non simmetrico o semplicemente andare ad uniformare l’aspetto di una zona dermopigmentata. Inoltre il tatuaggio delle labbra evita di dover mettere il rossetto ogni giorno.

 

Dermopigmentazione infracigliare 

Un altro trattamento che si può effettuare con la dermopigmentazione è la Dermopigmentazione infracigliare.

Si tratta di un trattamento che risalta la profondità dello sguardo, grazie all’apparente infoltimento delle ciglia, per migliorarne l’aspetto.